Megan Gale parla di Wonder Woman


L’attrice statunitense Megan Gale, parla del suo ruolo di Wonder Woman, nel film mai uscito sulla Justice League di George Miller, e di come non si aspetta che la Warner Bros, la richiami per quel ruolo :

Quando si scriverà la sceneggiatura e lo cominceranno a produrre, io non credo che vorranno una Wonder Woman di 40 anni. Ci saranno alcune attrici di 20 anni che otterranno la parte. Come è giusto che sia. Non ho problemi con questo, se è davvero se ne riparla, sarebbe interessante sapere chi lo dirigerà – perché George Miller sta per dirigire il nuovo film di Mad Max, e sarà occupato per i prossimi due anni.

Articolo a cura di Anthony Stark

Annunci

La Warner Bros commissiona un videogioco per la Justice League


Quasi a confermare la notizia di poche ore fa sull’eventuale release nel 2015 per il film sulla Justice League, Variety riporta che la Warner Bros, ha commissionato alla Rocksteady lo sviluppo di un videogioco sul super gruppo per il 2014. Da notare che la Rocksteady è la stessa che ha sviluppato i giochi Batman: Arkham Asylum and Batman: Arkham City.

Articolo a cura di Anthony Stark.

Il film sulla Justice League of America nel 2015?


Secondo il LosAngelesTimes, le parole del presidente della Warner Bros film group Jeff Robinov, che prevede nel prossimo mese di mettere un pò di luce sui piani per i personaggi della DC da portare sul grande schermo, vogliono significare un annuncio a breve, magari al Comic-Con, su un eventuale film per il super gruppo.

Articolo a cura di Anthony Stark.

Come sarebbe un film animato sulla Justice League fatto dalla Pixar?


Come sarebbe un film animato sulla Justice League fatto dalla Pixar? La risposta ce la fornisce Daniel Araya, un concept artist che ha ridisegnato gli eroi della Dc in stile Pixar. Ovviamente un film Pixar sulla JLA è impossibile (la Pixar è Disney che ha in mano la Marvel), ma rimane comunque un divertente esperimento. Potete vedere il resto dei disegni cliccando qui.

 

Articolo a cura di Fabioisanhero

Warner Bros. lavora ad Aquaman, Flash e altri, insicura sul futuro di Lanterna Verde


Variety riporta che la Warner Bros. non sta lavorando solo a Justice League, Lobo Wonder Woman ma anche ad un’altro paio di progetti basati sui fumetti della Dc Comics. Sono in lavorazione, a quanto sembra, Flash, Aquaman, Suicide Squad, Shazam e Freccia Verde.

Nonostante la Warner continui a dire di “no”, Variety riporta che è stato il successo del The Avengers della Marvel a spingerli a dare luce verde ai progetti e sta cercando di trovare dei “talenti creativi” al pari di Joss Whedon.

Variety riporta, inoltre, che lo studio andrà avanti con il franchise di Batman dopo l’abbandono di Christopher Nolan e che è ancora insicura sul futuro di Lanterna Verde: dopo il pesante flop di critica e pubblico, Variety spiega che la Warner sta riflettendo se dare al film comunque un sequel oppure, cosa più probabile, reboottare il franchise da capo.

La Warner non annuncerà nessuno di questi progetti ufficialmente fino all’uscita de Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno. Vi terremo aggiornati.

Articolo a cura di Fabioisanhero

Rumors: Man Of Steel è il primo film del progetto “Justice League”?


Ricordiamo la fonte non è affidabile e non ci aspettiamo che tali rumors vengano confermati ma, per amor della cronaca, e  nel dubbio ve li riportiamo. Secondo una fonte di Cosmicbooknews Man Of Steel sarebbe il primo film legato al progetto della Justice League. Nonostante Zack Snyder abbia concepito il film come “solitario” e privo di easter eggs alla Dc Comics tentando un’approccio alla Christopher Nolan con il suo Batman, secondo il sito la Dc Entertainment starebbe apportando alcune modifiche al film per farlo coesistere nel mondo che si sta andando a creare.

Secondo la loro fonte, Man Of Steel sarebbe il primo e Lobo il secondo (???) per poi arrivare al terzo film, appunto la Justice League. Il sito promette news anche su Wonder Woman, Flash, Lanterna Verde 2 e il reboot di Batman ma sinceramente ci crediamo poco.

Articolo a cura di Fabioisanhero

La sceneggiatura di Justice League? Dark e matura!


Mark Millar ha avuto modo di parlare con amici di Will Beall, sceneggiatore del prossimo film sulla Justice League:

Un mio amico è un buon amico del nuovo sceneggiatore di Justice League e mi ha detto che il suo approccio al team è incredibile. Molto “mondo-reale” e non tutto quello che ci si potrebbe aspettare. […] Il mio amico mi ha detto che questo progetto è in cantiere da un bel pò ormai e non è solo una risposta agli Avengers. In bocca al lupo. Quello che ho sentito dire è molto dark e maturo, che non è quello che mi aspettavo. Mi hanno detto che anche Gangster Squad è buono dunque il film è in ottime mani.

Articolo a cura di Fabioisanhero