Arrow: Alison Mack parla di un suo possibile coinvolgimento


L’attrice Alison Mack (Chloe Sullivan), parla brevemente di un possibile coinvolgimento del suo personaggio nella serie CW, Arrow :

Sai, nessuno me ne ha parlato. Non ne sono sicura. Dovrebbe essere una parte molto grande e una trama veramente interessante per farlo, perché a questo punto della mia carriera sto andando oltre e l’idea di riprendere un personaggio che ho messo a riposo non è necessariamente la cosa più emozionante, perchè è sta ormai nella parte anteriore della mia mente. Ma non si può mai dire.

Articolo a cura di Anthony Stark

Annunci

Stephen Amell parla di Arrow


In un’intervista ad MTV, l’attore Stephen Amell, il protagonista della serie CW, Arrow, ha parlato della serie tv:

E’ una serie abbastanza dura e violenta. Ci sono un sacco di azione e di combattimenti, soprattutto corpo a corpo. L’episodio pilota è un continuo inseguimento per le strade senza pausa. Per l’allenamento avevo delle nozioni base del tipo ‘Togli la cera, metti la cera’. Ho fatto allenamenti di parkour e sollevamento pesi. Ho fatto anche delle coreografie specifiche per l’episodio pilota.

Penso che quando si vedrà il pilota, si capirà che oltre al nome, i personaggi non hanno niente in comune con quelli che erano presenti in Smallville. Gli spettatori se ne accorgeranno dopo due minuti. […]

Articolo a cura di  Anthony Stark.

Arrow: la sinossi?


Grazie al blog OSCK siamo venuti a conoscenza della presunta sinossi ufficiale della serie targata CW Arrow. Non sappiamo se è veritiera o meno ma nel dubbio ve la riportiamo:

Dopo un violento naufragio, il playboy miliardario Oliver Queen viene creduto morto per cinque anni prima di essere ritrovato vivo su una remota isola del Pacifico. Quando torna a casa nella città Starling City, la sua devota mamma Moira, la tanto amata sorella Thea, e il migliore amico Tommy lo accolgono a casa, ma sentono che Oliver è cambiato dopo il suo calvario nell’isola. Mentre Oliver nasconde la verità sull’uomo che è diventato, lui vuole disperatamente fare ammenda per le azioni che ha commesso quando era un ragazzo. In particolare, cerca di riconciliarsi con la sua ex fidanzata, Laurel Lance. Mentre Oliver cerca di ricollegare la sua vita con quella delle persone più amate, crea segretamente un alter-ego di nome Arrow – un vigilante – per correggere gli errori che ha commesso la sua famiglia, combattere l’illegalità, e riportare Starling City al suo antico splendore. Di giorno, Oliver interpreta il ruolo di un donnaiolo ricco, spensierato e superficiale, affiancato dal suo fedele autista / guardia del corpo, John Diggle, mentre di notte celando con cura la sua l’identità gira per la città col favore delle tenebre. Tuttavia, il padre di Laurel, il Detective Quentin Lance, è determinato ad arrestare i vigilanti che operano nella sua città. Nel frattempo, la madre di Oliver, Moira, sa molto di più sul naufragio che ha subito per 5 anni, ed è più spietata di quanto si possa mai immaginare.

Arrow è la nuova serie CW sull’eroe targato DC Green Arrow. Stephen Amell sarà Oliver Queen, Colin Donnell sarà Tommy, Katie Cassidy sarà Laurel Lance, David Ramsey sarà John Diggle, Willa Holland sarà Thea Queen, con Susanna Thompson sarà Moira Queen e Paul Blackthorne sarà Detective Quentin Lance.

Articolo a cura di Anthony Stark.