The Walking Dead 3 : parla il regista Ernest Dickerson

In un’intervista a AMC, il regista Ernest Dickerson (Dexter, The Wire), parla della terza stagione della serie televisiva, tratta dal fumetto di Robert Kirkman, The Walking Dead :

Sono molto eccitato che i fan vedano lo sviluppo dei personaggi che conoscono […] In questo episodio, introduciamo Michonne in tutta la sua gloria. Arriviamo a incontrarla, e so che un sacco di persone non vedono l’ora.

La creazione di un episodio inizia sempre con lo sceneggiatura. Si inizia con gli sceneggiatori. Sono stato fortunato nel primo episodio ad avere davvero un  sacco di azione. Spero di renderlo cinematografico. Quello che mi piace del fare questa serie è che ogni episodio è come se fosse un mini-film, è diverso da ogni altro show televisivo che abbia mai fatto.

Il tono della terza stagione è inizialmente un dramma umano, ma si finisce con un’apocalisse.[…] E’ un dramma umano dopo che la società si è completamente disintegrata[…] I nostri personaggi hanno capito il loro scopo attraverso una minaccia ma ora c’è la minaccia umana, sopratutto di chi approfitta del fatto che non c’è legge, non c’è più un governo. Di chi puoi fidarti? E’ ancora un territorio da esplorare.

Basata sui fumetti di Robert Kirkman, The Walking Dead è una delle serie televisive più acclamate degli ultimi tempi. Nella seconda stagione, il gruppo di sopravvissuti fronteggerà nuove orde di morti viventi, farà nuove conoscenze e incapperà in numerosi problemi. La terza stagione è attualmente in fase di pre-produzione e arriverà entro la fine del 2012 in tv.

 Articolo a cura di Anthony Stark

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...