The Avengers: i segreti della nuova scena dopo i titoli di coda, incassi di mezzanotte

Badtaste.it riporta i segreti della scena dopo i titoli di coda, inedita in Italia, di The Avengers (e poco più sotto vi ri-segnaliamo la scena in versione bootleg):

E’ Entertainment Weekly a svelare tutti i dettagli della scena aggiuntiva di The Avengers girata dal cast dopo la premiere mondiale del film e aggiunta alla fine dei titoli di coda delle copie che verranno proiettate nei cinema USA a partire da oggi.

Il sito ha confermato che non c’era alcuna intenzione di far sapere al mondo che la scena in questione sarebbe stata girata in quell’occasione: se ricordate, la notizia è stata diffusa accidentalmente da Robert Downey Jr. durante la conferenza stampa del 12 aprile.

Per la scena, Chris Evans ha dovuto indossare un parrucchino in quanto aveva un taglio di capelli completamente diverso da quello di Captain America, e soprattutto un trucco prostetico sul mento per nascondere la barba.

EW svela anche il retroscena:

Se avete visto il film, sapete che verso la fine Iron Man viene salvato da Hulk, e che Thor e Captain America cercano di soccorrere l’eroe rimasto privo di conoscenza. Gli rimuovono la maschera e questi, sentendo un urlo di Hulk, si sveglia di colpo.

A questo punto, nella sceneggiatura originale, il miliardario esclamava: “e ora? che facciamo?”, ma durante le riprese in New Mexico Robert Downey Jr. sentiva che questa scena poteva essere migliorata. Risultato: tre pagine di nuove battute, che si sono trasformate nella scena girata all’ultimo minuto dopo la premiere (anche se nessuno, in New Mexico, lo sapeva ancora).

Una delle frasi aggiunte è, per esempio, Stark che esclama “Per favore ditemi che nessuno ha cercato di baciarmi” e che infatti è nel film. Altre non sono state incluse, come quella in cui Stark si congratula con i suoi amici Vendicatori per aver vinto la battaglia e poi – rendendosi conto che non è ancora finita – suggerisce di andare a fare un weekend tutti insieme. Al suo posto, è stata messa una battuta in cui Stark sostiene che tornerà in azione se poi tutti insieme andranno a un buon ristorante shawarma che conosce nel quartiere.

La scena aggiuntiva presente nei cinema americani mostra Captain America, Thor, Iron Man, Vedova Nera, Occhio di Falco e Bruce Banner che mangiano tutti insieme in quel ristorante. Sullo sfondo, gli impiegati del ristorante puliscono la polvere e i detriti causati dalla devastazione avvenuta nel quartiere. E i supereroi non si dicono niente. Dopo aver salvato il pianeta, non ne possono più. Una comicità surreale.

EW riporta anche un piccolo dialogo avvenuto tra il cast e Joss Whedon dopo la conferenza stampa, in attesa che Chris Evans tornasse dalla sala trucco dove gli veniva applicato il volto da Captain America (aveva la barba prima delle riprese, non doveva averla durante le riprese, doveva averla di nuovo dopo le riprese):

Whedon, che è stato in silenzio per tutto il tempo (con lo sguardo da “ehm, c’è un reporter di EW giusto qui dietro, ragazzi”) finalmente si arrende e dice a Downey: “Grazie per aver fatto sì che ciascun reporter mi chiedesse cosa stavamo per girare.” “Prego,” risponde Downey, che non si è pentito di aver rivelato tutto.

[…] “Quindi mi dicono che state girando una scena?”, Whedon fa il verso a un reporter curioso. “Nooo, non ho assolutamente idea di cosa tu stia parlando.” A questo punto Whedon rivela al cast: “Lo abbiamo deciso quando siete andati via. E’ fantastico. Abbiamo trovato tre punti: inizio, metà e finale, e il finale è fantastico.”

“Quindi saranno gli ultimi 30 secondi?”, chiede Ruffalo.

“Sono. Molto. Stanchi.” Risponde Whedon. “E poi all’ultimo secondo, lui fa tipo… GNAM”, il regista esclama gesticolando verso Hemsworth e mimando un enorme morso.

“Pensavo di star male, comunque” esclama Hemsworth. “Ho mangiato una pita a ogni ciak, e alla fine stavo per whoaaaaaa”

Inoltre vi segnaliamo le novità sull’incasso americano e principalmente sulle anteprime di mezzanotte:

Un risultato straordinario, ma non da record.

E’ così che inaugura il weekend più atteso – quello dell’esordio americano – The Avengers. In attesa di cifre ufficiali, le stime parlano di 18.7 milioni di dollari durante le anteprime di mezzanotte che si sono tenute ieri in 2.500 cinema nordamerica, ovvero più di quanto totalizzato da Iron Man, Iron Man 2, Thor e Captain America: il Primo Vendicatore nelle loro anteprime combinate.

Si tratta dell’ottavo miglior risultato di sempre per una anteprima di mezzanotte negli Stati Uniti, e comunque la migliore di sempre nel genere dei cinecomic, battendo Il Cavaliere Oscuro che aveva incassato 18.5 milioni (le prime sette posizioni sono infatti in mano alle saghe di Twilight, Harry Potter e Hunger Games). Il circuito IMAX ha già comunicato 1.31 milioni di dollari incassati a mezzanotte in 273 cinema, anche in questo caso non un record. Il record assoluto per le anteprime di mezzanotte resta in mano a Harry Potter e i Doni della Morte – parte 2, con 43.5 milioni di dollari raccolti l’anno scorso a luglio.

La Disney intanto ha comunicato gli incassi globali fino a ieri: fuori dagli USA il film ha totalizzato finora 304 milioni di dollari, che sommati alle anteprime americane diventano 322.7 milioni di dollari in tutto il mondo.

Qui di seguito la cover del primo storico numero del fumetto dei Vendicatori ricreato con i personaggi del film:

 

The Avengers, basato sul popolare fumetto della Marvel, è il kolossal di Joss Whedon nonchè crossover dei film Iron Man, Iron Man 2, L’incredibile Hulk, Thor e Captain America – Il Primo Vendicatore. Con un cast stellare (Robert Downey Jr., Chris Evans, Chris Hemsworth, Mark Ruffalo, Samuel L. Jackson, Jeremy Renner, Scarlett Johansson tra gli altri), il film vede i supereroi riuniti per combattere una minaccia globale. Il film arriva nelle sale statunitensi il 4 maggio 2012, in Italia dal 25 aprile 2012.

Articolo a cura di Fabioisanhero

Advertisements

2 thoughts on “The Avengers: i segreti della nuova scena dopo i titoli di coda, incassi di mezzanotte

  1. XXX ha detto:

    il video non c’è più :/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...