Editoriale: quei fanboy di Christopher Nolan che inquinano un genere con ignoranza e maleducazione

Premetto: odio gli editoriali. E odio i fanboy. E voglio iniziare con un’ulteriore premessa: sono un fan della prima ora della Marvel ma da ragazzino divoravo tutto ciò che era di Batman. Non manco mai ad un’appuntamento al cinema con un film Marvel ma considero Il Cavaliere Oscuro uno dei migliori cinefumetti mai realizzati. E adoro Christopher Nolan, mi piace come regista e mi piace il suo stile.

Detto ciò, però, mi tocca argomentare su un qualcosa che, purtroppo, e indirettamente, Christopher Nolan ha creato: i fanboy. Sono ovunque: sui forum, sui siti, sulle pagine Facebook. Li riconosci: hanno nomi che ricordano Nolan e/o uno dei suoi film (Batman in primis), avatar di Batman e inneggiano al Nolan come se fosse un Dio. Cosa c’è di male, direte voi, se idolatrano un regista? Niente, in effetti, se non fosse che dal 2008 (uscita de Il Cavaliere Oscuro) inquinano il genere con una serie di messaggi ignoranti e provocatori a più non posso.

Che nel 2008 fossero impazziti…Posso pure chiudere un occhio. Nonostante avessero dichiarato il film “capolavoro” mesi e mesi prima dalla sua uscita e avessero detto che tutto ciò che stava per uscire (da Iron Man Hellboy 2) era “spazzatura”. Ma si sa, son ragazzi…Ma oggi è il 2012. Ed è l’anno dell’ultimo capitolo della trilogia sul Batman Nolaniano: Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno. Zittiti per un pò, in tutti questi mesi, si sono rifatti vivi oggi per difendere il loro beniamino da possibili attacchi di persone che hanno semplicemente detto che il nuovo trailer non era soddisfacente (manco avessero detto che il film fosse brutto!). E cosi in USA i Nolanites (ribattezzati cosi dagli users stanchi che frequentano i forum) hanno iniziato ad attaccare il popolo del web gettando merda (guarda caso) su The Avengers e gli altri cinefumetti in uscita.

Ma anche in Italia non è da meno. Solo pochi minuti fa sono incappato in un forum italiano e in un commento che a leggerlo bisognerebbe rimanere basiti a vita. Di un’ignoranza e cattiveria tale che mi domando come i moderatori non siano ancora intervenuti. L’user in questione, avatar con i personaggi di Batman e inneggiando a Nolan, ha dichiarato esplicitamente che chi non apprezzava il nuovo trailer era un fan del giocattolone (Avengers) fatto dalla Marvel insieme alla Disney (velatamente ironico), indegni della classe Nolaniana. Questi commenti, oltre al fatto che sono primitivi e ignoranti, inquinano un genere che dovrebbe unire tutti: il cinefumetto.

E’ da anni che i fans hanno iniziato una guerra personale (Marvel vs. Dc) che non ha portato a niente e le due società hanno spesso cercato di metterli a tacere con numerose operazioni di collaborazione (ricordate gli albi con i personaggi Marvel e Dc insieme?). Ma da un pò di anni a questa parte i fan di Nolan hanno iniziato una vera e propria battaglia ignorante e cafona contro tutto il resto, inquinando il genere e mostrando al resto del pubblico quanto questo sia un sottogenere formato da gente-fanboy pronta a insultare pur di far vincere il proprio beniamino. E peccato che nel resto del mondo la guerra sia ignorata. A parte qualche sporadico caso (dettato più dalla ripicca e dalla provocazione), i fan degli Avengers hanno sempre dichiarato di come il film di Joss Whedon fosse straordinario ma che Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno sarebbe stato il prossimo da attendere. Perchè allora i fan di Nolan si comportano diversamente? E oltretutto sono portati a criticare gli altri cinefumetti?

Dei fanboy che inquinano il genere. E come Cinefumettaro ci rimango malissimo (è per questo che, agli albori della creazione di questo sito, stavo accarezzando l’idea di NON trattare news sul prossimo film di Batman ma il mio amore per il personaggio, per la saga e per Nolan hanno deciso il contrario). Chissà se un giorno questi fanboy si zittiranno lasciando posto ai veri fans. Quelli veri, dei fumetti, che apprezzano il film di Batman ma che si divertono un mondo a guardare gli Avengers. Tutto il resto dell’utenza (fanboy) se ne stia fuori a non inquinare, grazie.

Articolo a cura di Fabioisanhero

Advertisements

3 thoughts on “Editoriale: quei fanboy di Christopher Nolan che inquinano un genere con ignoranza e maleducazione

  1. $lask ha detto:

    purtroppo è il rovescio della medaglia. E il guaio è che paradossalmente gente così non fa altro che diramare pubblicità negativa nei confronti dei film e del regista.

  2. Alex ha detto:

    Io personalmente non ho apprezzato molto il trailer del Cavaliere oscuro-il ritorno, ma nonostante sia un marvel-fan attendo il film come attendevo The Avengers, e penso che tutti sti “Noleniani” non si dovrebbero identificare come fanboy, perchè la loro non è una passione ma un’ossessione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...