The Avengers: Mark Millar e l’influenza Ultimates

Mark Millar ha espresso il suo parere sull’influenza del suo Ultimates nella pellicola The Avengers:

Ultimates è il fumetto che volevo scrivere quando sono arrivato in Marvel undici anni fa, ma i Vendicatori erano considerati dei personaggi meno commerciali rispetto agli X-Men quindi mi offrirono, invece, Ultimate X-Men. L’idea era quella di re-inventare i personaggi per un pubblico moderno e gli X-Men avevano debuttato al primo posto quindi iniziarono a fidarsi di me per i Vendicatori. Nonostante ciò, cercarono di convincermi a fare un fumetto su Wolverine anzichè di Cap, Thor, Iron Man e Hulk che, agli occhi della compagnia, erano meno fighi. Ma li ho sempre amati e ho usato tutto il mio potere che avevo in Marvel per spingere il progetto e Joe Quesada mi supportò parecchio. Gli dissi che volevo Bryan Hitch ai disegni e, anche se aveva firmato per un’altra compagnia, fecero in modo di ingaggiarlo per questo progetto. Abbiamo semplicemente preso tutti gli elementi dei Vendicatori che li rendevano rigidi da accettare per il pubblico generalista e inserirli tutti in un solo fumetto, unirli sotto il comando di Nick Fury. Volevo che ci fossero più personaggi di etnia diversa quindi ho deciso di rendere Fury di colore, ma fu Bryan che disegnò il personaggio con le fattezze di Samuel L. Jackson, un’idea geniale. La nostra prima storia era, praticamente, Indipendence Day con i supereroi e prendemmo la razza aliena dei Chitauri dal lavoro di David Icke e li abbiamo resi i nemici della storia. Loki fu il villain del secondo numero. Kevin Feige dei Marvel Studios è un grande fan di quel fumetto e ci disse che gli fece realizzare che un film sui Vendicatori potesse essere più facile di quanto pensassero quindi usarono il primo numero e la fine del secondo numero come struttura per la pellicola, il che è estremamente lusinghiero. La gente ci ha detto che ci dovremmo sentire “fregati” ma non abbiamo i diritti su questi personaggi. Tutto quello che abbiamo fatto è stato dare un pò di vernice e arrivare da loro con una storia e dei disegni. Questi sono personaggi della Marvel e io ho il mio piccolo impero con Millarworld quindi sono veramente contento di vederli sul grande schermo e gli auguro solo il meglio con il film.

The Avengers, basato sul popolare fumetto della Marvel, è il kolossal di Joss Whedon nonchè crossover dei film Iron Man, Iron Man 2, L’incredibile Hulk, Thor e Captain America – Il Primo Vendicatore. Con un cast stellare (Robert Downey Jr., Chris Evans, Chris Hemsworth, Mark Ruffalo, Samuel L. Jackson, Jeremy Renner, Scarlett Johansson tra gli altri), il film vede i supereroi riuniti per combattere una minaccia globale. Il film arriva nelle sale statunitensi il 4 maggio 2012, in Italia dal 25 aprile 2012.

Articolo a cura di Fabioisanhero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...